Un finale scintillante per ‘La Sirenetta il musical’: tra successi, riconoscimenti, solidarietà e nuove sfide

Un finale scintillante per ‘La Sirenetta il musical’: tra successi, riconoscimenti, solidarietà e nuove sfide

Lo scorso sabato, 20 aprile, dopo poco più di un anno dal suo debutto, si è concluso a Lecco il lungo viaggio de ‘La Sirenetta il musical‘.

Il gruppo teatrale ha, infatti, chiuso il sipario su un progetto nato cinque anni fa. Un lavoro fermato dall’emergenza sanitaria del 2020, ma solo per pochi mesi, perché tanta era la voglia, di questo gruppo amatoriale, di calcare il palcoscenico, da continuare il progetto online. Con la ripartenza delle attività, anche la Compagnia del Domani ha rimesso in moto i riflettori, tenendoli, a volte, accesi fino a tarda notte, per preparare al meglio uno degli spettacoli più importanti e impegnativi mai realizzati dalla Compagnia.

Il risultato finale è quello di un musical inedito nel territorio lecchese, con ben 17 repliche (quasi tutte sold out), di cui 12 al Cineteatro Palladium di Lecco e 5 in tournée. Le persone che hanno assistito e applaudito questo gruppo, che fra un mese compie vent’anni, hanno superato le 5.000 presenze.

La Compagnia del Domani si distingue anche per le attività solidali, infatti, il ricavato di tre dei suoi spettacoli è stato donato in beneficenza.

Il primo a sostegno dell’emergenza emiliana dello scorso maggio in collaborazione con Croce Rossa e Protezione Civile di Finale Emilia.

Il secondo per il lecchese Padre Norberto Pozzi e i suoi progetti in Centrafrica.

Ultimo, ma non meno importante, per il progetto scuola calcio CLUBE DE FUTEBOL INCLUSIVO di Salvador de Bahia in Brasile, per aiutare i bambini delle favelas.

La Compagnia del Domani, però, continua a registrare grandi soddisfazioni. Durante la sua replica del 20 gennaio, è stata ospite presso il Teatro “Padre Giacomo Martegani” di Cairate, per partecipare al concorso “Sabato al Cine-Teatro”, vincendo due importanti premi: migliori costumi e miglior attrice per Paola Miduri grazie alla sua interpretazione della strega del mare, Ursula. Oltre alle vittorie non sono mancate anche importanti candidature: Lucrezia Tentori miglior giovane talento nel ruolo della sognatrice, Ariel; Mariarosaria Contino candidata come miglior caratterista nei panni dello spumeggiante Scuttle e Francesco Panzeri candidato miglior attore nel ruolo del simpatico e un po’ matto cuoco, Louis.

Tante, quindi, le soddisfazioni e riconoscimenti che questa compagnia teatrale di Lecco ha ricevuto grazie a La Sirenetta il musical.

Non resta che continuare a seguirci sulle principali piattaforme social, per scoprire quali nuovi progetti ed emozioni regaleremo al pubblico.